Monte Cassino Abbey

Abbazia di Montecassino

Via Montecassino, Cassino
Liberation Route Europe

Abbazia di Montecassino

L’abbazia di Montecassino fu fondata nel VI secolo da San Benedetto. Durante la seconda guerra mondiale costituì un punto fondamentale sulla Linea Gustav dei tedeschi. Il 15 febbraio 1944 l’abbazia fu bombardata dagli Alleati, erroneamente convinti si trattasse di un punto di osservazione tedesco.

L’abbazia di Montecassino è uno dei due più grandi monasteri in Italia. Fu fondata nel VI secolo da San Benedetto. Costituiva una delle sezioni dei 161 km della Linea Gustav dei tedeschi, volta ad arrestare l’avanzata degli Alleati in Italia.

Tra il 17 gennaio e il 18 maggio 1944 Montecassino fu lo scenario di strenui combattimenti. Situata in un’area storica protetta, l’abbazia non era stata occupata dai tedeschi. Purtroppo i comandanti Alleati pensarono che fosse usata dall’artiglieria delle forze tedesche come punto di osservazione. Nonostante l’assenza di prove evidenti a conferma di ciò, si decise per la distruzione del monastero. Il 15 febbraio gli aerei americani bombardarono l’abbazia riducendo l’intera cima di Montecassino ad un ammasso fumante di macerie.

La distruzione dell’abbazia fu una delle più grandi cantonate militari della seconda guerra mondiale. 230 civili che avevano cercato riparo nel monastero rimasero uccisi e, una volta che l’edificio fu distrutto, i paracadutisti tedeschi ne occuparono le rovine, che offrirono un eccellente scudo difensivo.

Fortunatamente la distruzione non fu totale. All’inizio della battaglia gli ufficiali tedeschi avevano trasportato dall’abbazia al Vaticano circa 1.400 manoscritti e altri oggetti, salvandoli così dalla distruzione. Dopo la guerra l’abbazia venne ricostruita esattamente com’era.

Guidando lungo l’autostrada A1 l’abbazia è visibile da lontano e si può facilmente trovare l’uscita per Cassino. La segnaletica guida fino ai piedi del monte e poi sale per 8 km, fino all’abbazia. Cassino è facilmente raggiungibile anche via treno partendo dalle principali città. Si trova a un’ora e mezza dall’aeroporto di Roma Fiumicino e a un’ora in macchina dall’aeroporto di Napoli Capodichino.

Via Montecassino, Cassino